7 Days to Die Wiki
Advertisement

L'Urlatrice è un tipo speciale di zombie che appare e investiga le fonti di attività del giocatore a cui ci riferiremo come "calore" ed è basato sui suoni emessi da esplosioni, spari, attività mineraria o attrezzi come motosega e trivella.

E' facilmente riconoscibile dal vestito bianco, i lunghi capelli neri e la faccia mostruosa, emette sibili e urla ed è più bassa rispetto agli zombie il che la rende più difficile da individuare se si trova dietro un riparo.

Questo zombie deve essere sempre il bersaglio prioritario perchè finchè è in caccia più evocare infinite onde di altri zombie quindi ignorandola per troppo tempo ci ritroveremmo in un'enorme inferiorità numerica .

Comunque sia può essere sempre utilizzata come fonte infinità di punti esperienza se intrappolata quando siamo ben equipaggiati per affrontare numerosi non morti.

Abilità Speciale[ | ]

Quando l'urlatrice trova il suo bersaglio inizieranno una serie di urla acute che evocheranno piccole orde di zombie in loro aiuto. Se non vengono uccisi, possono evocare continuamente più zombi fino a quando il giocatore non viene sopraffatto. Queste piccole orde possono anche contenere varianti di zombi molto più pericolose come cani zombi, zombi ragno, agenti di polizia infetti, zombi selvatici e zombi irradiati.

Per questo motivo, si consiglia vivamente di ucciderli il più rapidamente possibile per evitare di essere sommersi.

Ricerca di calore[ | ]

Gli Urlatori si riproducono occasionalmente in prossimità di aree con alti "livelli di calore", che in realtà si riferiscono al rumore, e iniziano immediatamente a cercare la fonte dell'attività. Se la fonte si trova all'interno di una struttura o di una base, possono tentare di entrare per indagare.

Come tutti gli zombie, gli Urlatori sono in grado di percepire i suoni dei giocatori attraverso i muri; per evitare di essere individuati, si raccomanda di interrompere immediatamente tutte le attività che generano rumore, come l'uso di un falò, di una fucina o di una stazione chimica, se si sente un Urlatore nelle vicinanze. Lo sparo di armi può aumentare i livelli di Heatmap o anche l'uso di dispositivi come le Trivelle. Anche la presenza di troppe torce o barili ardenti può influire sulla mappa di calore.

Combattimento[ | ]

Gli urlatori sono in genere più lenti della media degli zombi. Se avvistati, vanno sempre eliminati immediatamente, altrimenti inizieranno a evocare piccole orde. Se avvistati, devono essere affrontati con cautela, poiché non hanno problemi a percepire i giocatori vicini. Un metodo più semplice è quello di eliminarli da lontano prima che abbiano la possibilità di urlare. Se la furtività non è un'opzione, un metodo consigliato è quello di usare un'arma da fuoco nel tentativo di mettere a segno un colpo alla testa, poiché hanno una salute bassa e schemi di movimento prevedibili durante il giorno.

Gli urlatori, come tutti gli altri zombie, hanno la capacità di sprintare di notte. Questo può renderli un bersaglio difficile a causa delle loro dimensioni ridotte. Le trappole possono anche farli diventare striscianti, rendendoli ancora più piccoli e difficili da trovare. Per questo motivo, è indispensabile tenere sempre sotto controllo la posizione di uno Screamer.

Gli zombi urlatori hanno anche una bassa probabilità di evocare altri zombi urlatori. Questo crea il pericolo di numerose, grandi orde senza fine che si riproducono continuamente. Questo mette il giocatore sotto pressione per eliminare gli Screamer il prima possibile, perché entrambi inizieranno a generare orde in continuazione.

La quantità di zombi che l'Urlatore evoca aumenta lentamente con il passare dei giorni. Ad esempio: Un Urlatore al 90° giorno evocherà molti zombi pericolosi e in numero maggiore rispetto ai giorni precedenti.


Ecco cosa si ci può aspettare da questo nemico con il passare del Gamestage:

  • Dal giorno 1 al giorno 27, gli Urlatori evocheranno zombi regolari, inclusi Ragni e Turisti durante il giorno.
  • Dal giorno 28 al giorno 60, gli Urlatori ora evocano zombi normali e zombi speciali, tra cui Zombi Ferali, Zombi Ragno, Cani Zombi e Agenti di Polizia Infetti durante il giorno.
  • Dal giorno 60 in poi, gli Urlatori evocheranno Zombi Ferali e Zombi Irradiati con una probabilità molto più alta.

Notes[ | ]

  • Gli Urlatori emettono due urla diverse in base all'occultamento del giocatore. Il primo urlo indica che l'Urlatore ha semplicemente percepito un giocatore (questo urlo non evoca zombi), mentre il secondo urlo più forte indica che il giocatore è ora "braccato" e inizierà a evocare piccole orde per rappresaglia.
  • Se un Urlatore viene ucciso senza vedere un giocatore, c'è una bassa probabilità che un secondo Urlatore si generi e indaghi subito.
  • Gli Urlatori generati dal menu Entità in modalità Debug non sembrano evocare zombi. (Testato su A21.1)
  • Gli Urlatori si riproducono naturalmente anche nel Punto di interesse del Lago della Campana.
Advertisement